Categorie
i nostri progetti

CORSO di FOTOGRAFIA “FOTOGRAFARE LA BELLEZZA NON CONVENZIONALE” con lezioni frontali online e laboratorio con set fotografico in esterno.

L’intento di questo progetto è quello di realizzare un corso/workshop di Fotografia sulla “Bellezza non convenzionale” attraverso una metodologia didattica improntata sulla ricerca artistica in dialogo continuo con l’estetica del fashion e che nelle pagine dell’art-book FLEWID, la cui direzione artistica è di Angelo Cricchi (Presidente dell’Associazione Culturale Bianca), trova la sua sintesi.

In questo progetto si vuole offrire ai residenti del Lazio l’occasione di un’esperienza didattica completa ed innovativa nella quale convergono i linguaggi dell’arte contemporanea, le avanguardie della fashion photography, il nuovo concetto di estetica e bellezza nell’arte e nella moda, le tematiche sociali dell’inclusione e, non l’ultimo, si intende fornire gli strumenti per riconoscere la bellezza non convenzionale anche nelle aree urbane, nel territorio in cui si vive e nel quotidiano.

Pertanto il protagonista di questa ricerca estetica non è solo il corpo, ma anche il luogo. La scrittrice Amy Hempel nel suo ultimo libro “Nessuno è come qualcun altro” , col suo stile minimalista, fotografa idealmente la realtà nella sua apparente insignificanza, ma che invece ricca di significati profondi, questo corso insegue questo approccio stilistico stimolando ed ispirando i partecipanti a ricercare e ritrarre la bellezza nascosta in ciò che stanno osservando, anche la vita di quartiere, la città e i suoi abitanti e nei luoghi dismessi, dimenticati.

Attuatori:

  • Associazione Culturale Bianca – Roma (proponente)
  • Associazione Culturale Yorpikus – Roma (Partner del progetto)

Team work:

  • Ideazione Progettazione e Responsabile del progetto – Lea Lagonigro
  • Direzione artistica e didattica – Angelo Cricchi
  • Tutorship – Angelo Cricchi, Claudio Palmisano, Simone Passeri
  • Comunicazione e Promozione – Oriana Rizzuto
  • Location: Lost&Found Studio -Roma

Lascia un commento